Api e inquinamento

Le api sono parte dell’ecosistema. Per questo motivo tiene banco il fenomeno della loro grave  moria. In Europa il fenomeno riguarda principalmente i paesi dell’Europa centro meridionale raggiungendo punte del 53 per cento di mortalità. Greenpeace fa sapere che fino al 35 per cento della produzione di cibo a livello globale dipende dal servizio di impollinazione naturale offerto dalle Api. Sotto accusa fitofarmaci, pesticidi e neocotinoidi, recentemente vietati dall’Unione Europea con il regolamento 4 8 5/ 2013. Ma a questo punto sorgono serie domande sulla qualità di tanti mieli in commercio, visto oltretutto che in Italia ne importiamo migliaia di quintali (esattamente 9 milioni di chili per il dato ISTAT 2009), principalmente da Cina, Argentina, Bulgaria e Ungheria. Per un consumo consapevole i consumatori italiani devono quindi sapere che un vasetto su due del miele presente sul mercato non parla italiano.

One thought on “Api e inquinamento

Rispondi